fbpx Le macchine Volanti! | Pronti per la nuova generazione di Wi-Fi?
Pronti per la nuova generazione di Wi-Fi?

Pronti per la nuova generazione di Wi-Fi?

L’hanno già annunciato tutti – Asus, Dell, HP, Samsung – come nuova applicazione di punta dei loro dispositivi mobili e portatili, ma il lancio ufficiale non è ancora avvenuto. Secondo gli sviluppatori, il Wi-Fi 6 rappresenta l’ultima generazione della connettività senza cavi e si imporrà presto come nuovo standard a livello mondiale.

I protocolli per la connessione wireless sono stabiliti dall’Institute of Electrical and Electronic Engineers (IEEE), che ogni cinque anni circa rilascia un aggiornamento dei sistemi di radiotrasmissione in collaborazione con i marchi produttori di computer e smartphone della cosiddetta Wi-Fi Alliance. 

Secondo l’IEEE, il nuovo standard renderà la nostra vita in rete più veloce e soddisfacente, ma è probabile che il maggiore miglioramento prestazionale della connettività riguardi la rete nel suo complesso, più che a livello dei singoli punti di accesso. Larga parte della capacità computazionale alla base del Wi-Fi 6 sarà infatti devoluta all’accesso multiplo e alla messa in connessione di dispositivi oggi non ancora dialoganti tramite l’Internet of Things.

La vera particolarità del Wi-Fi 6 è dunque quella di consentire a più dispositivi di operare contemporaneamente sullo stesso canale Wi-Fi, migliorando l'efficienza, i tempi di latenza e la velocità di trasmissione dei dati della rete wireless. Inoltre, come parte del processo di certificazione, ogni dispositivo che richieda il supporto del Wi-Fi 6 dovrà anche adottare il WPA3, un nuovo standard di sicurezza che offre opzioni di crittografia personalizzate.