fbpx Le macchine Volanti! | Obiettivo: Marte in 8K
Obiettivo: Marte in 8K

Obiettivo: Marte in 8K

Nell’arco di pochi anni potremmo avere un’immagine di Marte come non l’avevamo mai vista prima. L’Agenzia spaziale giapponese (JAXA) e il servizio pubblico radiotelevisivo del paese (NHK) hanno deciso di collaborare allo sviluppo della “Super Hi-Vision Camera”, capace di fotografare ad altissima qualità il pianeta rosso. Le due realtà avevano già lavorato assieme in passato facendo riprese dalla Stazione spaziale internazionale o immortalando le operazioni di una sonda su un asteroide. Ma mai l’obiettivo era stato di tale livello, con un’asticella così elevata.

In questo caso si parla di immagini in 4K o anche in 8K: sarebbe la prima volta in cui Marte verrebbe ripreso a questa risoluzione. Il progetto rientra nella missione Martian Moon eXploration (MMX), con cui l’Agenzia giapponese vuole inviare nello spazio una navicella che si concentri in particolare sulle lune del pianeta, Deimos e Phobos. Su quest’ultima, la sonda sbarcherà per raccogliere campioni della superficie. L’obiettivo principale è infatti capire l’origine dei due satelliti.

La missione non partirà prima del 2024 e dovrebbe arrivare nell’orbita di di Marte nel 2025, circa a 300 milioni di chilometri di distanza da noi. Una volta lì la “Super Hi-Vision Camera” scatterà delle foto a brevi intervalli e una parte di queste verrà inviata sulla Terra in modo da avere in diretta una visione del pianeta molto dettagliata. Tutte le informazioni raccolte saranno comunque collezionate e diventeranno completamente disponibili quando la navicella farà rientro sulla superficie terrestre.

La speranza è che le foto realizzate in 4K e 8K permettano di avere nuove informazioni su Marte, con un’analisi sempre più precisa della sua superficie per valutare l’esistenza di eventuali tracce di vita e comprendere come sia possibile la presenza di acqua sul pianeta rosso. Ma anche nel caso non si arrivasse ad alcuna nuova scoperta si avrebbero comunque immagini del pianeta non paragonabili a quelle degli scatti precedenti.