La concorrenza di Facebook fa crollare il titolo di Snapchat

La concorrenza di Facebook fa crollare il titolo di Snapchat

Il titolo di Snapchat ha perso il 7% in poche ore e la ragione è stata subita chiara a tutti: Facebook ha ormai integrato nella sua app la maggior parte delle caratteristiche che hanno fatto il successo del giovane rivale: filtri per le foto, immagini e video che scompaiono dopo 24 ore e altro ancora. Insomma, visto che Snapchat non si è lasciato comprare da Facebook, la sensazione è che Zuckerberg abbia deciso di strozzarlo.