Intel spende 15 miliardi di dollari nelle auto autonome

Intel spende 15 miliardi di dollari nelle auto autonome

È da qualche tempo che Intel si è lanciata convintamente nel business delle auto autonome. L'acquisto della società MobilEye per 15 miliardi di dollari è un altro deciso passo in questa direzione. MobilEye produce infatti chip necessari per la visione delle self-driving car. Secondo le indiscrezioni, la partnership tra Intel, MobilEye e BMW dovrebbe consentire loro, nel giro di qualche mese, di iniziare i primi test su strada.