Google lancia il suo motore di ricerca dedicato ai lavori

Google lancia il suo motore di ricerca dedicato ai lavori

Google ha lanciato oggi un nuovo strumento dedicato alla ricerca del lavoro: sul lato destro della pagina dei risultati troverete infatti annunci da parte di tutti i principali siti dedicati alle professioni: LinkedIn, Monster, WayUp, DirectEmployers, CareerBuilder e Facebook. Alla base, c'è un'idea non troppo dissimile da aggregatori come Indeed: trovare il lavoro giusto senza dover continuamente saltare da un sito all'altro. La procedura, nel caso di Google, è però ottimizzata dai suoi strumenti di intelligenza artificiale, che però non utilizzerà le informazioni su di noi che Google già ha a sua disposizione, per non correre il rischio di confondere i nostri hobby con il nostro lavoro.