Google chiude Spaces

Google chiude Spaces

Chissà in quanti si erano accorti della sua nascita, verrebbe da chiedersi. Google ha deciso di chiudere Spaces, l'applicazione di messaggistica social che permetteva di postare link, video e altro e poi commentarli con un gruppo amici. La chiusura arriva dopo soli pochi mesi di vita (il lancio risale al giugno 2016), ma era inevitabile: Spaces, infatti, non faceva altro che riproporre quanto è normalità fare su WhatsApp e su Messenger, senza apportare nessuna novità degna di nota. Google, insomma, conferma le sue numerose difficoltà nell'entrare nel mondo social.