Google chiude il progetto Titan

Google chiude il progetto Titan

Nel 2014, Google acquistò Titan Aerospace, casa produttrice di droni dotati di pannelli solari in grado di volare ad altitudine molto elevata. All'epoca, un comunicato di Google recitava: "Siamo ancora agli inizi, ma i satelliti atmosferici potrebbe avere un ruolo importante nel portare internet a milioni di persone e contemporaneamente scattare foto ad alta risoluzione in caso di disastri ambientali o incendi".

Titan venne inclusa in X, la divisione di Google (oggi Alphabet) che si occupa dei progetti più ambiziosi. Ma in seguito allo schianto di un drone, avvenuto nel 2015 nel deserto dell'Arizona, e numerosi altri problemi, di natura tecnica e non sola, è stata annunciata la chiusura del progetto.