fbpx Le macchine Volanti! | Glossario: Widget
Glossario: Widget
--

Glossario: Widget

I widget sono versioni semplificate di applicazioni o software normalmente impiegati su dispositivi digitali e siti web. Si tratta dunque di singole funzioni che rispondono a una attività specifica. Quando si parla di “widget” si intendono interfacce rapide e intuitive, che possono essere consultate in modo immediato.

Non a caso la parola widget è nata come contrazione di “window” e “gadget”, quindi una sorta di “dispositivo racchiuso in una singola finestra”. Con l’andare degli anni i widget sono diventati strumenti indispensabili e comodi sugli smartphone - si pensi alle caselle dedicate al meteo, alla sveglia, ai calendari o alle email - e anche sulle pagine web.

In buona sostanza, il widget è una versione “miniaturizzata” di un programma o un'applicazione, che consente di visualizzare semplici informazioni attraverso un'interfaccia grafica e interagire in modo veloce e intuitivo. Per fare un esempio, un social network come Twitter offre un widget da implementare sui blog e i siti web, che permette di visualizzare i tweet più recenti e linkare il profilo con un singolo click. In questo modo le persone possono seguire facilmente un utente. La funzione del widget è quella di estrarre le informazioni base dell’account e aggiornarsi in tempo reale. Una caratteristica essenziale dei widget è quella di potersi installare facilmente sul desktop di un PC, sulle pagine di un sito o sullo schermo degli smartphone. Oltre a visualizzare informazioni su temi diversi, consente di creare un collegamento per accedere a pagine o applicazioni velocemente o per eseguire in modo diretto delle semplici operazioni. In breve, è un software “ausiliario” con poche funzionalità che può essere installato ed eseguito da qualsiasi utente.

A volte c’è una leggera confusione tra il concetto di “widget” e quello di “app”. Il widget, come abbiamo visto, è un dispositivo molto utile per un particolare lavoro, e svolge solo quella singola funzione in modo continuativo, utilizzando la memoria del dispositivo con un minimo dispendio della loro batteria.. Un'app, invece, è un software che viene eseguito su dispositivi mobili o computer solo quando viene attivato con un click o un comando particolare: fino ad allora non consumerà la memoria o la batteria (salvo esecuzioni in background decise dall’utente in modo preventivo).

Giacomo Lucarini