fbpx Le macchine Volanti! | Ecco la tecnologia che farà parlare i cani
Ecco la tecnologia che farà parlare i cani

Ecco la tecnologia che farà parlare i cani

Chi condivide la propria vita con un amico a quattro zampe sa quanto possa essere ricca e complessa la comunicazione tra esseri umani e cani. Al Georgia Institute of Technology di Atlanta, epicentro degli studi scientifici in questo particolarissimo settore, si sono chiesti come rendere questo scambio comunicativo ancora più soddisfacente e hanno messo a punto alcuni device che si apprestano a rivoluzionare il modo in cui noi umani comunichiamo con i nostri cani, ma soprattutto come loro comunicano con noi.

Nell’ambito del progetto denominato (guarda caso) Fido, i ricercatori del Georgia Tech hanno infatti progettato delle tecnologie indossabili che permettono ai cani di esprimersi con un linguaggio umano sotto forma di domande e risposte audioregistrate. L’intelligenza canina si distingue naturalmente da quella degli altri animali per la capacità di interagire con gli esseri umani, ma la capacità di comprensione reciproca è stata fino ad oggi limitata dal fatto che esseri umani e cani usano diverse modalità di espressione. I device indossabili del Georgia Tech si servono di specifici sensori per superare questi limiti e interpretare le intenzioni del cane quando abbaia, ringhia o scodinzola, traducendoli in messaggi espressi in linguaggio umano.

Secondo i ricercatori, queste tecnologie potrebbero trovare presto applicazione con i cani-guida per non vedenti o con quelli impiegati nella pet therapy delle persone con disabilità. Anche le unità cinofile dell’esercito e delle altre forze dell’ordine potrebbero impiegare in via sperimentale queste tecnologie, prima che ne venga consentito l’uso civile da parte di chiunque. Al Georgia Tech stanno anche studiando il modo in cui i cani reagiscono ai colori, alle forme, alle dimensioni e al posizionamento di certi oggetti con l’obiettivo di rendere ancor più vasto e diversificato il paniere di informazioni che possono scambiare in un linguaggio umano. Per la gioia di tutti coloro che amano i cani.