fbpx Le macchine Volanti! | Come allungare la vita a smartphone e computer
Come allungare la vita a smartphone e computer
--

Come allungare la vita a smartphone e computer

Dal portale di Apple a quelli di alcune delle più note catene di store di prodotti di elettronica, fino ai siti di singoli negozi di prossimità, sono tanti oggi gli operatori commerciali che si dedicano, anche online, alla vendita di prodotti ricondizionati. A questi, negli ultimi anni, si sono anche aggiunti store online dedicati solo a questo tipo di offerta.

I beni ricondizionati - in inglese refurbished - sono prodotti elettronici usati o non immediatamente vendibili sul mercato che vengono revisionati, all’occorrenza aggiornati nei software, testati e nuovamente reimmessi sul mercato con la specifica di essere beni rigenerati. Si può trattare di qualsiasi apparecchio elettronico - frullatore e lavatrici inclusi - ma ad attrarre maggiormente l’interesse sono smartphone, laptop, computer fissi e tutti gli accessori di questi strumenti, come webcam, cuffie o altoparlanti.

Da dove provengono gli apparecchi rigenerati? Le loro origini sono molteplici. Per esempio, in alcuni casi, sono prodotti ritirati perché sostituiti durante il periodo di garanzia, in altri sono prodotti già concessi in leasing o restituiti a fine noleggio. Possono, però, anche essere apparecchi che hanno difetti estetici che non inficiano la loro funzionalità.

Acquistare i prodotti refurbished garantisce innanzitutto un risparmio che può oscillare a seconda dei casi, in funzione del fatto che presenti solo un difetto estetico o si tratti di una versione datata dell’apparecchio, ma che, mediamente, si attesta tra il 10, il 25 o (addirittura) il 30%.

Lo sconto sul prezzo di acquisto non è l’unica forma di risparmio. Infatti scegliere un prodotto rigenerato vuol dire non acquistarne uno nuovo e quindi allungare la vita a un bene preesistente e ancora perfettamente funzionante riducendone l’impatto ambientale.

Un prodotto ricondizionato ha anche un altro vantaggio: mentre un prodotto usato viene generalmente venduto nello stesso stato di usura hardware e software in cui si trova e l’eventuale garanzia è solo quella residua rispetto alla data di acquisto, un bene rigenerato viene rimesso a nuovo e deve in ogni caso essere coperto da 12 mesi di garanzia.

Letizia Palmisano