fbpx Le macchine Volanti! | Carne vegetale e stampata in 3D
Carne vegetale e stampata in 3D

Carne vegetale e stampata in 3D

Da un ugello della stampante 3D fuoriesce un filamento rosso vivo, che si intreccia a quello bianco colato da un secondo braccio del robot. Dopo pochi passaggi, un parallelepipedo compatto e aggrovigliato riposa sul tavolo di lavoro, pronto alla cottura. Si tratta di carne vegetale (dall’inglese plant-based meat) prodotta direttamente da una stampante in tre dimensioni. Fantascienza per vegani nerd? Ebbene no, già dal prossimo anno prodotti di questo tipo inizieranno a essere proposti in alcuni ristoranti di alta gamma negli Stati Uniti e in Europa.

A lanciare il progetto, come raccontato in un recente articolo apparso su Reuters, è la start-up israeliana Redefine Meat, secondo cui la stampa in 3D permetterebbe di riprodurre alcune proprietà della carne vera e propria che oggi sono assenti nei normali prodotti succedanei a base vegetale. Hamburger, bistecche e polpette vegetali sono infatti sempre più popolari tra i consumatori attenti alle tematiche ambientali e al benessere degli animali, ma la maggior parte rimane scettica e sembra non ritrovare nei prodotti sostitutivi la stessa esperienza data dalla carne.

Per i progettisti di Redefine Meat, la stampante 3D permette di simulare in maniera più precisa la struttura muscolare della carne vera e propria, con costi nettamente più bassi per via dei ridotti tempi di produzione (ad oggi, fino a 20 chilogrammi l’ora). Fondata soltanto nel 2018, la start-up israeliana ha raccolto in poco tempo i finanziamenti di altri gruppi impegnati nella ricerca di alternative vegetali alla carne come BeyondMeat e Impossible Foods, ma anche di grosse compagnie di lavorazione della carne preoccupate dalla forte crescita dei competitor vegani. I trend sembrano infatti segnalare l’avvicinarsi di una rivoluzione senza precedenti nell’industria della carne, con i prodotti vegetali stampati in tre dimensioni che potrebbero giocare un ruolo da protagonisti nel cambiamento.