Arrivano i robotaxi

Arrivano i robotaxi

Nel giro di un paio d'anni, inizieremo a vedere auto autonome di livello 5 (quindi senza pedali né volante) circolare per le città. Attenzione però, non immaginate di vederle nel centro di Milano o di Roma, perché queste vetture inizieranno saranno utilizzabili solo in determinati contesti: aeroporti, campus, zone particolarmente adatte delle aree urbane ed extraurbane, ecc. Quel che è certo, è che ci stanno puntando in tanti: Nvidia parla spesso di robotaxi e collabora attivamente con 25 compagnie che stanno lavorando al progetto, mentre Waimo sta preparando i suoi taxibot. Il futuro delle self-driving cars si avvicina a grandi passi.