fbpx Arrivano i nuovi smartphone etici e sostenibili
Arrivano i nuovi smartphone etici e sostenibili

Arrivano i nuovi smartphone etici e sostenibili

È possibile unire tecnologia ed etica? Il Fairphone 3 è la terza versione del dispositivo lanciato dall’omonima casa olandese, che ne aveva già presentato un modello nel 2013 e uno nel 2015. Questo smartphone prova a differenziarsi da tutti gli altri dispositivi grazie all’utilizzo di materiali riciclati, come la plastica e il rame, ma anche per l’impiego di metalli che sono stati estratti da lavoratori in miniere in cui sono rispettati i diritti umani. 

 

Il tutto lottando anche per migliori retribuzioni e condizioni di coloro che estraggono queste materie prime, spingendo anche per l’adozione di pratiche commerciali il più possibile eque. Senza contare la battaglia condotta assieme a diverse ong contro lo sfruttamento minorile e per garantire ai più giovani la possibilità di studiare.

 

Ma gli aspetti positivi del Fairphone non finiscono qui. Questo smartphone è stato infatti realizzato con il chiaro intento di durare almeno due volte più a lungo dei suoi concorrenti, con la conseguenza di avere un minore impatto a livello ambientale grazie al risparmio sulle materie prime che servirebbero per un nuovo dispositivo.

 

In aggiunta a questo, lo smartphone è stato realizzato assemblando tra loro sette diversi moduli: questo significa che è molto più semplice ed economico effettuare delle riparazioni e delle sostituzioni di interi blocchi. Anche la batteria è rimovibile e quindi sostituibile con estrema facilità e a un prezzo contenuto, direttamente da parte dell’utente.

 

Per quello che riguarda le caratteristiche tecniche, il Fairphone non è agli stessi livelli dei top di gamma presentati dalle principali aziende che producono smartphone, ma comunque si posiziona in una fascia di mercato media e offre tutti i servizi di un qualsiasi altro dispositivo sul mercato.