fbpx Le macchine Volanti! | A Dubai il più grande edificio mai stampato in 3D
A Dubai il più grande edificio mai stampato in 3D

A Dubai il più grande edificio mai stampato in 3D

Dubai non è solamente famosa per i suoi lussuosi grattacieli. Ora lo è anche perché ospita il più grande edificio mai realizzato con una stampante 3D. A contribuire al record è stata l’azienda americana Apis Cor, che ha messo a disposizione l’enorme dispositivo con cui, utilizzando una miscela di gesso, è stato costruito l’immobile (le fondamenta sono state però realizzate separatamente).

Nessuna parte era stata pre-assemblata. Nonostante questo, è stato sufficiente spostare con una gru la stampante per realizzare sul posto ogni singola stanza dell’edificio a due piani da 640 metri quadrati e dall’altezza di poco inferiore ai 10 metri. Per completare la costruzione del complesso – destinato a ospitare degli uffici amministrativi – è stata necessaria la presenza di tre soli operai. 

Oltre a essere stata terminata in tempi molto rapidi, la realizzazione dell’edificio in 3D è stata fatta con un occhio di riguardo per l’ambiente. Materiali locali, scarti ridotti al minimo e un’attenzione particolare per l’isolamento dei locali per ridurre il consumo di energia.

Ma il progetto portato a termine non è un semplice esperimento. Già nel 2016 la capitale degli Emirati Arabi Uniti aveva inaugurato il primo edificio realizzato con la stampa 3D. Un progetto che allora era costato 140mila dollari e aveva impiegato 17 giorni di lavoro. Ora Dubai punta decisamente molto su questa tecnologia, come dimostra l’obiettivo di costruire entro il 2030 un quarto degli edifici progettati in città grazie alla stampa a tre dimensioni.

L’azienda Apis Cor invece ha pianificato di realizzare altre innovative costruzioni con la stampa 3D in Florida, Louisiana e California, mentre si è anche distinta per aver proposto uno dei più interessanti progetti che la Nasa sta valutando se mai la colonizzazione di Marte dovesse diventare realtà.