Cinque modi in cui i computer quantistici cambieranno il mondo

Cinque modi in cui i computer quantistici cambieranno il mondo

29.03.2018 | Dalla cybersicurezza alla medicina, fino all’intelligenza artificiale: una vera e propria rivoluzione.

Ci sono valide ragioni per cui colossi come Google, IBM e Microsoft (oltre a numerosi governi) stanno facendo importanti investimenti nei computer quantistici (a questo link trovate un approfondimento sul loro funzionamento). In poche parole, ritengono che questi nuovi sistemi possano risolvere alcuni importanti problemi che oggi i computer normali non sono assolutamente in grado di affrontare. Dal mondo della finanza alla sicurezza dei nostri dati, dalla lotta alle malattie all’analisi dei problemi climatici o di salute, ecco alcuni modi in cui i computer quantistici possono cambiare il mondo.

Intelligenza artificiale

Le tecniche di elaborazione dell’informazione, fondamentali per migliorare il machine learning, sembrano essere fatte apposta per i computer quantistici, che possono analizzare enormi quantità di dati per aiutare le intelligenze artificiali a migliorare a una velocità sempre maggiore. Proprio come gli esseri umani, gli algoritmi di intelligenza artificiale possono imparare dall’esperienza e correggere i loro errori, grazie alla potenza dei computer quantistici questo processo diventerà molto più rapido e intuitivo.

Sicurezza online

Ci sono due lati della medaglia da osservare. L’aspetto negativo, come scrive Bernard Marr sull’HuffPost USA, è che “le tattiche odierne di crittografia diventeranno obsolete. Oggi, la maggior parte dei metodi per la sicurezza online fanno affidamento sul fatto che ci vuole tantissimo tempo per riuscire a crackare i codici criptati. Ma i computer quantistici saranno in grado di processare queste informazioni molto rapidamente, rendendo vulnerabili i nostri computer, le istituzioni finanziarie e le informazioni private”. Ma ci sono anche buone notizie: al momento si sta infatti lavorando su metodi crittografici che sfruttano proprio i computer quantistici per essere estremeamente sicuri. La sensazione, insomma, è che la lotta tra hacker ed esperti di cybersicurezza proseguirà ancora a lungo.

 

 
I computer quantistici permetteranno di analizzare la sequenza genetica delle persone molto più rapidamente di oggi, rendendo realtà la medicina personalizzata

Sviluppo di farmaci

Per sviluppare un farmaco, è necessario valutare le interazioni tra le molecole, le proteine e altri componenti per capire se la medicina è in grado di migliorare una data condizione o di curare una malattia. Vista l’enorme quantità di combinazioni che vengono analizzate, questo è un processo che richiede molto tempo e molto lavoro. Ma dal momento che i computer quantistici possono analizzare molteplici molecole e proteine simultaneamente, questo rende possibile determinare le varie opzioni e ottenere risultati molto più rapidamente. Non solo: i computer quantistici permetteranno di analizzare rapidamente la sequenza genetica delle persone, rendendo realtà la medicina personalizzata.

Migliorare le previsioni del tempo

Anche gli strumenti più sofisticati hanno difficoltà a fare previsioni accurate del meteo. Ma dal momento che i computer quantistici possono analizzare più dati contemporaneamente, i meteorologi avranno a disposizione delle previsioni molto più accurate, permettendo anche di risparmiare vite – conoscendo in anticipo e con maggiore precisione, per esempio, quando e dove colpirà un uragano – e denaro. Non è un caso che il dipartimento meteorologico del Regno Unito stia investendo grandi risorse nella tecnologia quantistica, ma ancor più importante è il fatto che i computer quantistici saranno in grado di analizzare e fornire informazioni accurate sul cambiamento climatico e che cosa lo stia influenzando.

Controllo del traffico

Sia nel caso del traffico terrestre o aereo, i computer quantistici permetteranno di ottimizzare il controllo del traffico, calcolando rapidamente i percorsi ottimali che consentiranno di ridurre la congestione. Per queste ragioni, i computer quantistici possono venire utilizzati per la logistica, il controllo del traffico aereo, le consegne e le operazioni navali.

 
Invece di affrontare una singola questione per volta, i computer quantistici saranno in grado di gestire tutto il problema nella sua interezza in una volta sola

Ma perché riescono a fare tutto questo? La differenza sostanziale è una: invece di affrontare una singola questione per volta, i computer quantistici saranno in grado di gestire tutto il problema nella sua interezza in una volta sola. Questo, ovviamente, apre prospettive di fondamentale importanza anche in altri campi: dalla finanza alla sicurezza nazionale. Un esempio fatto già nel 2014 da uno degli sviluppatori di D-Wave può chiarire il quadro: “Immaginate di avere solo cinque minuti per trovare uno specifico paragrafo in un libro che si trova in una libreria con 50 milioni di volumi (ovviamente digitalizzati). Con un computer normale, sarebbe una missione impossibile perché può analizzare solo un libro per volta. I computer quantistici, invece, sono in grado di cercare contemporaneamente nei 50 milioni di testi, trovando il paragrafo con grande rapidità”.

Se tutto ciò vi sembra fantascienza, sappiate che non siete soli. Per fortuna, abbiamo ancora qualche anno di tempo per abituarci a comprendere una tecnologia che si basa su una delle teorie più complesse della storia: la fisica quantistica.

l'autore
Le Macchine Volanti