fbpx Le macchine Volanti! | Glossario: Transizione ecologica
Glossario: Transizione ecologica
--

Glossario: Transizione ecologica

Con la nascita del Governo Draghi e il conseguente riassetto dell’esecutivo, è stato istituito il nuovo Ministero della Transizione Ecologica. È di fatto il dicastero che prende origine da quello dell’Ambiente (e della Tutela del Territorio e del Mare), ma che ne amplia di molto lo scopo. La scelta del nome non è affatto casuale: ben rappresenta la volontà di tendere verso un futuro in cui la sostenibilità sarà sempre più al centro, un valore assoluto.

L’energia tra i fattori determinanti
Il termine incarna il concetto di passaggio dalla condizione attuale a uno stato evoluto, mettendo nero su bianco l’intenzione di non limitarsi alla tutela di un qualcosa già esistente, ma di migliorarlo, adottando un approccio proattivo.

Il Ministero (MiTE) eredita tutte le competenze del predecessore (MATTM) e se ne carica sulle spalle di nuove, riguardanti, in primis, il settore dell’energia. Si occuperà anzitutto di definire una strategia nazionale che sappia guardare all’efficienza e alle rinnovabili come a opportunità concrete da cogliere. A tale scopo, vi confluiscono alcune direzioni, già sotto l’ala del Ministero dello Sviluppo Economico.

Anche la mobilità sarà più ecologica
Alla luce dei cambiamenti in atto non si può parlare di Transizione Ecologica senza considerare quanto sta avvenendo nel territorio della mobilità. Il modo di spostarsi e di viaggiare sta mutando, l’esigenza stessa di farlo talvolta viene meno, come abbiamo avuto modo di verificare in modo diretto nel corso dell’ultimo anno, con la capillare diffusione del lavoro da remoto e della didattica a distanza.

Già vediamo auto elettriche circolare sulle nostre strade, abbiamo pannelli fotovoltaici installati sui tetti e, in un futuro non troppo lontano, prenderemo confidenza con le smart grid per la gestione intelligente dell’energia.

Quando acquistiamo un elettrodomestico, ne valutiamo la classe di consumo, siamo impegnati nella raccolta differenziata dei rifiuti e i più virtuosi già abbracciano i principi dell’economia circolare. Tutto questo è Transizione Ecologica.

Cristiano Ghidotti