Arriva il navigatore in realtà aumentata

Arriva il navigatore in realtà aumentata

Navion, prodotto dalla start-up svizzera WayRay, è il primo navigatore/cruscotto in realtà aumentata, in grado cioè di proiettare direttamente sul parabrezza informazioni relative alle indicazioni stradali, al livello della benzina, allo stato dell'auto, le condizioni del traffico e altro ancora. Il vantaggio, oltre al fatto di avere un aspetto "hi-tech" che ricorda un videogioco, è quello di non distrarre il conducente costringendolo a distogliere lo sguardo dalla strada. I primi esemplari dovrebbero venire messi in commercio entro la fine del 2017, mentre una partnesrship è già stata stretta con il colosso dell'e-commerce Alibaba, da poco entrato anche nel business automobilistico.